Inquinanti esterni

Continuano gli approfondimenti in tema di qualità dell’aria con la rubrica pillole di filtrazione e l’analisi dei limiti degli inquinanti esterni. Gli inquinanti dell’aria gassosi o solidi (particelle in sospensione nell’ aria) possono essere suddivisi in molte categorie. Una distinzione interessante che potremmo fare è se questi tipi di inquinanti sono prodotti dall’ uomo attraverso industrie, automobili e riscaldamento o se si generano in seguito nell’ ambiente attraverso reazioni chimiche delle particelle emesse direttamente dall’ uomo. Oppure potremmo suddividere gli inquinanti in base al diametro delle particelle perché in funzione della loro dimensione riescono a penetrare a più o meno a fondo nell’ organismo.

Per queste ragioni di salute pubblica  l’Europa ha posto dei limiti ai principali inquinanti ambientali che sono monitorati in continuo da una rete di centraline sparse sul territorio. Tra i principali inquinanti vale la pensa riportare la tabella sottostante che mostra anche i limiti dell’Organizzazione Mondiale della Sanità.  

Tabella 1. Valori limite per alcuni inquinanti stabiliti dalla comunità europea e dall’ OMS.
Inquinante Limiti UE Sforamenti annui consentiti Linee guida OMS
PM10 Giornaliero 50 μg/m3 Annuale 40 μg/m3 35 Giornaliero 50 μg/m3 Annuale 20 μg/m3
PM2.5 Annuale 25 μg/m3   Giornaliero 25 μg/m3 Annuale 10 μg/m3
Biossido di azoto (NO2) Orario 200 μg/m3 Annuale 40 μg/m3 18 Orario 200 μg/m3 Annuale 40 μg/m3
Biossido di zolfo (SO2) Orario 350 μg/m3 Giornaliero 125 μg/m3 24 3 Giornaliero 20 μg/m3 10 minuti 500 μg/m3
Ozono (O3) Giornaliero 120 μg/m3 (media su 8 ore) 25 Giornaliero 100 μg/m3 (media su 8 ore)

Si nota subito la discrepanza tra i limiti europei e i suggerimenti della più importante autorità per la salute. Riportiamo infatti nella tabella sotto quelle che sono le stime della percentuale di popolazione esposta a concentrazioni di inquinanti superiori ai limiti europei e a quelli dell’OMS.

Tabella 2. Popolazione esposta a concentrazioni oltre i limiti.
Inquinante Popolazione urbana sopra la sogna UE Popolazione urbana sopra la soglia OMS
PM2.5 8 – 12 % 85 – 91 %
PM10 16 – 21 % 50 – 63 %

In Italia i limiti d’inquinanti vengono superati molto spesso tanto che si sta affrontando il problema con blocchi e limitazioni del traffico e con norme tecniche sul contenimento energetico di case ed elettrodomestici. Certamente migliorare il livello medio richiederà molto tempo e intanto filtrare l’aria nelle abitazioni è una buona prevenzione!

Dichiaro di aver letto e accettato la privacy policy

Lascia un commento